Anche Vargas Llosa si scaglia contro la “Notte della cultura”

A proposito di “Cultura della carta igienica“, di cui ho scritto subito dopo la “Notte della cultura” 2012, qualcuno forse avrà pensato che si trattasse di pensieri di un povero mentecatto.

Ora dovrà ricredersi perchè sull’argomento è intervenuto, nei giorni scorsi, Mario Vargas Llosa, Premio Nobel 2010 per la Letteratura, il quale sostiene, guarda un po’, che: «L’idea ingenua secondo la quale per mezzo della scolarizzazione si possa trasmettere la cultura alla totalità della società, sta distruggendo la cultura alta poiché l’unico modo per conseguire questa democratizzazione universale della cultura è impoverirla».

Wow!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: