Messina capitale del degrado e dell’impunità

Naturalmente bella, ma sempre più degradata: ecco com’è ridotta oggi Messina. Anni e anni di abbandono, di lassismo politico e di ottuso assistenzialismo hanno ridotto uno dei più bei posti della Sicilia in una vera e propria pattumiera a cielo aperto. Non c’è più ritegno da parte di alcuno e tutti ritengono di essere autorizzati a compiere qualsiasi atto o gesto, foss’anche vandalico, tanto si è sicuri di rimanere impuniti.

Una città post-bellica, ecco cosa è divenuta Messina e basta farsi un giro per le sue vie per rendersene conto. Un tempo il degrado era relegato alle periferie, oggi invece non vi è più zona che possa ritenersi esente. Così percorrendo la centralissima via Piemonte, a pochi passi da una delle più importanti strutture residenziali per anziani, la sensazione è quella di essere miracolosamente sfuggiti a qualcosa simile a un bombardamento: camminando sui marciapiedi bisogna fare dei veri e propri slalom per scansare carcasse di motocicli e suppellettili di ogni genere abbandonate senza curarsi minimamente dell’igiene e del decoro pubblico.

La musica non cambia se ci si sposta sulla via D’Amico, la via parallela alla via Piemonte, dove a fare da cornice si trovano auto semi incendiate le cui fiamme hanno lambito le adiacenti abitazioni mettendo in pericolo chi in quelle case vi abita.

Insomma, Messina è una città allo sbando. Altro aggettivo per definirla oggi non c’è.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

2 Risposte

  1. possibile che nessuno degli abitanti simribelli ? e cosa fanno gli abitanti tutto il giorno? quale forza malefica comanda in queste regioni un tempo così belle, che voglia distruggere tutto quanto?

  2. il mio commento è stato inviato alle 22,17 . che pasticci state facendo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: