La verità sui matrimoni gay

La verità sui matrimoni gay è che fanno gola all’economia. La discriminazione degli omosessuali non c’entra nulla!

La spesa media dei turisti Lgbt per le vacanze è circa il doppio rispetto agli altri turisti italianiDi tanto in tanto anche sui media vengono fuori sprazzi di verità . L’utente medio o poco attento a particolari notizie naturalmente non si accorge delle verità contenute in alcune notizie, ma chi ha occhio lungo riesce a leggere tra le righe.

Capita così che un articolo pubblicato sul Corriere della Sera metta bene in risalto il vero nocciolo della questione sui matrimoni gay: per l’economia rappresentano un ghiotto boccone. Questa è la verità messa in primo piano dalla ricerca Gfk Eurisko, commissionata da Sonders & Beach, sulla propensione turistica in Europa delle persone Lgbt (lesbiche, gay, bisessuali e transessuali), secondo la quale nel Vecchio continente le persone Lgbt sono circa 22,6 milioni e hanno una capacità di spesa turistica che si aggira tra 48 e 52 miliardi di euro. In Italia il volume di affari generato dal turismo Lgbt è valutato 2,5-2,7 miliardi di euro. La loro spesa media è di 1.070 euro per un viaggio lungo e di 309 euro per un fine settimana, circa il doppio rispetto agli altri turisti italiani”.

E’ necessario aggiungere altro per capire i motivi veri che spingono a distruggere la famiglia naturale e tradizionale? Pare proprio di no!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: