ACCORINTI & CO.: FACCIATOSTA E BUGIE

Clicca sull'immagine per vedere il servizio della RTP.

Giacomo Ricciardi e sua moglie Fatima

Lo scorso 12 aprile l’assessore Mantineo aveva solennemente dichiarato che “a seguito di un preventivo di 3800 (anche se la somma in realtà è 3400 euro. nda) euro l’assessorato, visto il caso disperato, è riuscito a reperire, nei fondi del capitolo delle politiche sociali, la somma utile per il trasporto. Già lunedì saranno attivate tutte le procedure” per il rientro della salma in patria.

A distanza di quasi due mesi, dalle bugie pronunciate da Mantineo, la salma dello sfortunato Giacomo Ricciardi si trova ancora in Marocco e se, nei prossimi giorni, la giovane vedova del ragazzo potrà darle degna sepoltura in città sarà solo grazie alla generosità di un anonimo italo-marocchino e all’intervento del consolato. Non certo grazie alle bugie di #Accorinti & Co.#Accorintidimettiti #Accorintihaiafaccichicaddi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: