Archivi tag: Cappellani

“Noi e la Giulia” e un Sud asfissiato dall’antimafia

la-locandina-di-noi-e-la-giulia

Il film “Noi e la Giulia” pare sia un film da andare a vedere per trarne positivi giudizi. Della pellicola diretta da Edoardo Leo ne parlano Ottavio Cappellani, nella rubrica settimanale “Sicilian comedi” pubblicata su La Sicilia, e Pietrangelo Buttafuoco, nel suo “Il riempitivo” pubblicato su Il Foglio, ed entrambi lo fanno per giungere quasi alla medesima conclusione, ovvero: non è con le teorie che si genera il cambiamento, bensì osservando e mettendosi al servizio della realtà.

“Noi e la Giulia” oltre a essere una commedia sarà forse anche un film di denuncia, una denuncia amara verso istituzioni che continuano a occuparsi di anacronistiche teorie antimafiose, tralasciando di intervenire laddove la criminalità spicciola rende davvero difficile la vita e ogni possibile cambiamento.

Articolo pubblicato su IMGPress.it

Annunci

Battiato assessore alla cultura in Sicilia. Sul ponte sventola bandiera bianca?

Erano altri i tempi quelli in cui Battiato, nell’album “Up patriots to arms”, cantava: «L’Impero della musica è giunto fino a noi carico di menzogne, mandiamoli in pensione i direttori artistici, gli addetti alla cultura…».

Appunto, altri tempi!

Oggi viviamo “strani giorni”, dove lo svago preferito di molti è denigrare la politica – quando a far politica sono gli altri – salvo poi cambiare idea nel momento in cui arriva il proprio turno.

Un posto, lo sappiamo bene, in Italia non si rifiuta a nessuno… a maggior ragione in Sicilia.

Speriamo solo che Lei, caro “maestro”, abbia un po’ di tempo da dedicare alla lettura di “Sicilian Tragedi“, del bravo e suo compaesano Ottavio Cappellani. Lo faccia al più presto, caro “maestro”, prima che qui si sia costretti tutti a salire sul ponte per mettersi a sventolare bandiera bianca.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: